Mostrare i prezzi dei propri servizi sul tuo sito web è giusto?

News

Il prezzo è uno dei fattori più importanti che i clienti considerano quando decidono di acquistare un prodotto o servizio. Per questo motivo, è fondamentale mostrarli in modo chiaro e trasparente sul proprio sito web.

Quando si creano siti web per professionisti che offrono servizi, uno dei dubbi più comuni è se pubblicare o meno i prezzi. Alcune persone temono che mostrare i prezzi possa scoraggiare i potenziali clienti o far sembrare l’attività troppo orientata alla vendita.

Innanzitutto, è importante che i prezzi siano visibili in una posizione facilmente accessibile del sito, come ad esempio nella homepage o nella sezione “servizi”. In questo modo, i clienti potranno vedere immediatamente quali servizi sono disponibili e il rispettivo importo.

I clienti vogliono sapere esattamente quanto devono pagare per i tuoi servizi e non vogliono dover chiedere preventivi o contattarti per ottenere queste informazioni. Includere i prezzi dei tuoi servizi in una sezione facilmente accessibile sul tuo sito, come una pagina “Prezzi” o una tabella dei prezzi, è un ottimo modo per essere chiari e trasparenti.

E’ importante che i prezzi siano espressi in modo chiaro e preciso. Non bisogna usare termini vaghi come “a partire da” o “circa”, ma invece fornire un prezzo preciso per ogni servizio.

E’ importante tenere i prezzi aggiornati. Se i prezzi cambiano, è fondamentale aggiornare il sito in modo tempestivo per evitare confusione o malcontento dei clienti.

In secondo luogo, è utile utilizzare parole chiave pertinenti nei contenuti del tuo sito che riguardano i prezzi dei tuoi servizi. Ad esempio, se offri servizi di pulizia, utilizza parole chiave come “prezzi pulizie”, “tariffe pulizie” o “costi pulizie” nella tua pagina dei prezzi e in altre pagine del tuo sito in cui parli dei tuoi servizi. Questo aiuterà i motori di ricerca a capire di cosa tratta il tuo sito e a indicizzarlo correttamente per le ricerche pertinenti.

E’ importante offrire una varietà di opzioni di prezzo per i tuoi servizi. Ciò significa che dovresti offrire pacchetti di prezzi diversi per i tuoi servizi, in modo che i clienti possano scegliere quello che meglio si adatta alle loro esigenze e al loro budget. Questo aiuterà a attirare una gamma più ampia di potenziali clienti.

Mostrare i prezzi può aiutare i clienti a comparare i prezzi con quelli della concorrenza e a decidere se i servizi offerti dal tuo brand sono conveniente rispetto ad altri. In questo modo, i clienti possono sentirsi più sicuri della loro decisione di acquisto ed evita al tempo stesso di creare tanti preventivi, chiudendo solo pochi contratti.

Mostrare i prezzi dei servizi sul proprio sito web, può evitare di creare aspettative eccessive o di generare confusione nel cliente, che potrebbe pensare che il prezzo sia troppo alto o troppo basso rispetto alle aspettative.

Noi di OnHub abbiamo scelto di mostrare i prezzi di tutti i servizi con un canone, ovvero quelli legati al dominio, all’hosting ed alle email.

In generale mostrando i prezzi si può aumentare la trasparenza e la chiarezza nei confronti dei clienti, il che può aumentare la loro fiducia nel brand ed evitare perdite di tempo..


Altri Articoli

Come posso prendermi cura del mio sito web?

Come posso prendermi cura del mio sito web?

Quando teniamo a qualcosa ce ne prendiamo cura. Ci sono molti modi per prendersi cura del proprio sito web, leggi i nostri consigli.

7 caratteristiche che deve possedere un buon Brand Identity

7 caratteristiche che deve possedere un buon Brand Identity

Hai un’azienda e desideri creare una ✅ Brand Identity efficace? Ecco per te i 👉 7 elementi chiave che devi tenere in considerazione per…

Brand Trust: Come aumentare la Trust del tuo Brand

Brand Trust: Come aumentare la Trust del tuo Brand

Qualsiasi strategia di marketing  legata ai valori che ha il marchio o alle azioni che vengono svolte può aiutare a guadagnare fiducia.

Brand Trust: Che cos’è la fiducia del marchio di un’azienda?